Le nostre proposte di lettura

 

 

 

Ci vediamo un giorno di questi di Federica Bosco

 

 

Lo stile di Federica Bosco riesce in poche righe a farti piangere o ridere a crepapelle. Riesce a tenere il lettore attaccato al libro fino all’ultima pagina, soffrendo o gioendo con i protagonisti sapientemente descritti. Un insieme di personaggi capaci di arricchire la storia ed aggiungere qualcosa in più con i loro comportamenti, con le loro sofferenze, con le loro emozioni che “saltano fuori” dalle pagine coinvolgendo il lettore.

 

 

 

 

L'amore addosso di Sara Rattaro

 

“L’amore addosso” di Sara Rattaro è un  romanzo  in cui è quasi  impossibile non riconoscersi. Leggendolo ci si imbatte in pensieri , in riflessioni, in emozioni che sono sicuramente condivisibili. Leggendolo si trova qualcosa di familiare.

Giulia, la protagonista,  è un personaggio molto complesso, ricco di sfumature.

L’autrice racconta sentimenti e paure  inserendole in un romanzo che non lascia indifferenti.

 

 

 

 

Volevo solo andare a letto presto di Chiara Moscardelli

 

 

Romanzo molto divertente, di quei romanzi che, citando Salinger, ti verrebbe da chiamare al telefono più che l’autore,  la protagonista, divertente e un po’ folle per chiederle come ha fatto a tirarsi fuori da certe situazioni davvero sopra le righe.

Chiara Moscardelli ha la grande capacità, con la sua scrittura, di coinvolgere il lettore anche quando ci si trova davanti a situazioni davvero improbabili!

Agata, la protagonista, è abbastanza reale anche se in alcune situazioni descritte nella storia rasenta la follia. Libro che trasmette tanta allegria.

 

 

 

Pagina in allestimento